Ancora pochi giorni, c’è tempo fino al 20 Marzo per perfezionare il versamento, per diventare socio di Scuter attraverso la campagna attiva su Mamacrowd.com.

Abbiamo centrato l’obiettivo minimo di 150’000€ con 17 giorni di anticipo e da quel momento abbiamo ricevuto molti altri contributi! Rischiamo di superare i 200’000€! Molte agenzie e testate giornalistiche hanno parlato di noi:

http://www.askanews.it/scienza-e-innovazione/2017/03/08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-pn_20170308_00209/

http://www.ilfogliettone.it/arriva-scuter-3-ruote-intelligente-rivoluzione-la-mobilita/

http://notizie.tiscali.it/scienza/articoli/arriva-scuter-3-ruote-intelligente-elettrico-in-sharing-00001/

http://www.prealpina.it/index.php/pages/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-136687.html

http://www.zazoom.it/2017-03-08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing/2598892/

https://innovazione.diariodelweb.it/innovazione/articolo/?nid=20170308_406374

http://www.economyup.it/startup/5569_startup-scuter-raccoglie-150mila-euro-con-l-equity-crowdfunding.htm

http://www.startupbusiness.it/mobilita-urbana-gli-investitori-privati-dicono-si-a-scuter/91326/

http://www.askanews.it/scienza-e-innovazione/2017/03/08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-pn_20170308_00209/

https://www.tekneco.it/follow-race/scuter-raggiunto-in-anticipo-il-primo-target-di-euro-150k

https://trasferimentotec.wordpress.com/2017/03/08/gli-investitori-privati-promuovono-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing/

https://www.tekneco.it/follow-race/scuter-raggiunto-in-anticipo-il-primo-target-di-euro-150k

Cogliamo anche l’occasione per ringraziare tutto lo staff di Mamacrowd! Se avete letto il nostro post su Startupitalia, avete capito quanto sia faticoso preparare una campagna di crowdfunding e portarla a centrare l’obiettivo. Le difficoltà, per i non addetti ai lavori, sono tutte dovute al complesso impianto normativo delle leggi italiane in merito alla “sollecitazione di pubblico risparmio”, pensato giustamente per proteggere i cittadini da potenziali truffe. Se siamo riusciti nell’obiettivo, dobbiamo ringraziare fortemente il supporto, i consigli e il gran lavoro dei ragazzi di Mamacrowd, che hanno reso possibile… l’impossibile, caricandosi anche loro di una notevole mole di lavoro in tempi strettissimi e aiutandoci a trovare la strada nella giungla normativa italiana!