Scuter crowdfunding: ancora pochissimi giorni utili!

Home/News/Scuter crowdfunding: ancora pochissimi giorni utili!

Scuter crowdfunding: ancora pochissimi giorni utili!

Ancora pochi giorni, c’è tempo fino al 20 Marzo per perfezionare il versamento, per diventare socio di Scuter attraverso la campagna attiva su Mamacrowd.com.

Abbiamo centrato l’obiettivo minimo di 150’000€ con 17 giorni di anticipo e da quel momento abbiamo ricevuto molti altri contributi! Rischiamo di superare i 200’000€! Molte agenzie e testate giornalistiche hanno parlato di noi:

http://www.askanews.it/scienza-e-innovazione/2017/03/08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-pn_20170308_00209/

http://www.ilfogliettone.it/arriva-scuter-3-ruote-intelligente-rivoluzione-la-mobilita/

http://notizie.tiscali.it/scienza/articoli/arriva-scuter-3-ruote-intelligente-elettrico-in-sharing-00001/

http://www.prealpina.it/index.php/pages/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-136687.html

http://www.zazoom.it/2017-03-08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing/2598892/

https://innovazione.diariodelweb.it/innovazione/articolo/?nid=20170308_406374

http://www.economyup.it/startup/5569_startup-scuter-raccoglie-150mila-euro-con-l-equity-crowdfunding.htm

http://www.startupbusiness.it/mobilita-urbana-gli-investitori-privati-dicono-si-a-scuter/91326/

http://www.askanews.it/scienza-e-innovazione/2017/03/08/arriva-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing-pn_20170308_00209/

https://www.tekneco.it/follow-race/scuter-raggiunto-in-anticipo-il-primo-target-di-euro-150k

https://trasferimentotec.wordpress.com/2017/03/08/gli-investitori-privati-promuovono-scuter-il-3-ruote-intelligente-elettrico-e-in-sharing/

https://www.tekneco.it/follow-race/scuter-raggiunto-in-anticipo-il-primo-target-di-euro-150k

Cogliamo anche l’occasione per ringraziare tutto lo staff di Mamacrowd! Se avete letto il nostro post su Startupitalia, avete capito quanto sia faticoso preparare una campagna di crowdfunding e portarla a centrare l’obiettivo. Le difficoltà, per i non addetti ai lavori, sono tutte dovute al complesso impianto normativo delle leggi italiane in merito alla “sollecitazione di pubblico risparmio”, pensato giustamente per proteggere i cittadini da potenziali truffe. Se siamo riusciti nell’obiettivo, dobbiamo ringraziare fortemente il supporto, i consigli e il gran lavoro dei ragazzi di Mamacrowd, che hanno reso possibile… l’impossibile, caricandosi anche loro di una notevole mole di lavoro in tempi strettissimi e aiutandoci a trovare la strada nella giungla normativa italiana!

March 14th, 2017|News|